marketing in pillole

Che cos’è romanocappellari marketing in pillole? Si tratta di un progetto nato nel maggio del 2020 da un’idea del mio amico Tommaso, un mio laureato di tanti anni fa che ora fa il consulente di marketing, che mi ha suggerito di raccogliere in un canale Telegram l’insieme dei contenuti che scrivevo sulle diverse piattaforme per renderli facilmente accessibili e indipendenti dagli algoritmi che ne condizionano la visibilità sui diversi social network.

Obiettivo del canale è fornire con cadenza quotidiana (la rispetto quasi sempre, ma non preoccupatevi se ne dovessi saltare qualcuna) uno spunto di riflessione selezionando una notizia o un evento rilevante e fornendo un brevissimo commento che consenta di collocarlo nell’evoluzione del marketing dei prodotti lifestyle.

L’idea di partenza era quella di tenere aggiornato in un mondo che cambia veloce quello che avevo scritto nel mio Marketing della moda e dei prodotti lifestyle che inquadra il tema in modo più strutturato, ma naturalmente non è necessario aver letto il libro per poter seguire il canale.

Le pillole, come chiamo i brevi post quotidiani, non coprono tutti i fatti rilevanti (ci sono tanti blog, newsletter e canali che sono ottimi per tenersi aggiornati su tutto ciò che accade), ma selezionano un solo tema al giorno. Le caratteristiche di Telegram, poi, consentono a ognuno di personalizzare le modalità di fruizione: c’è chi tiene le notifiche accese per leggerle appena pubblicate, ma tanti preferiscono accumularle per leggerle tutte insieme quando hanno cinque minuti liberi.

Per iscriversi al canale Telegram basta andare qui: buona lettura!

Dall’inizio del 2022 il progetto si è arricchito di un account Instagram che da un lato consente di raggiungere chi preferisce non installare Telegram e dall’altro mi consente di integrare le pillole che possono essere gustate meglio attraverso le immagini. La cadenza degli aggiornamenti su Instagram è più o meno settimanale e l’account Instagram, che è diverso da quello mio personale e si chiama romanocappellari.marketing, lo trovate qui.